ABBONAMENTO RASSEGNA

45,90

100 disponibili

Categoria:

Descrizione

L’abbonamento ti dà l’accesso a tutti gli spettacoli della rassegna!

 

 

✮✮✮ GLI SPETTACOLI DI QUESTA EDIZIONE ✮✮✮

▄ ▄ ▄ ▄ ▄
7 MARZO – ORE 21
Compagnia Les Bruixes – ALGHERO
“SETTE DONNE SOLE”
di Michele Vargiu
con Maria Antonietta Caria, Elisabetta Dettori
regia di Federico Pacifici

Sette donne diverse, in sette diversi angoli del mondo, impersonate da due attrici camaleontiche e sorprendenti, in grado di farvi ridere, commuovere e riflettere.

Un testo, o meglio una antologia di testi di Michele vargiu, autore e attore sassarese, già rappresentati in Italia e Francia e tradotti e pubblicati all’estero dall’Instituciò de les Llettres Catalanes. Una regia rigorosa e impeccabile, dolce e forte al tempo stesso ad opera di Federico Pacifici, autore e attore di teatro, cinema e tv.

▄ ▄ ▄ ▄ ▄
19 MARZO – ORE 21
Compagnia Artisti Fuori Posto
“SENZA ZUCCHERO”
di e con Francesca Saba
musiche dal vivo di Matteo Sau

Un monologo, un fiume in piena di parole, per dar voce a
tutte quelle donne cosiddette “comuni” ma non per questo meno “speciali”. Donne che decidono di curare le loro insicurezze e i loro inciampi emotivi, con una
medicina speciale: la risata.
Cinquanta minuti di cinica ironia senza giri di parole, in cui l’autrice non fa sconti a nessuno.
“In questo spettacolo, si ride o si piange?”.
“Dipende. Come la vita.”

▄ ▄ ▄ ▄ ▄
4 APRILE – ORE 21
Compagnia Anfiteatro Sud
“A QUEL PAESE”
di e con Francesco Civile e Daniel Dwerryhouse

“A Quel Paese” è una commedia che vuole giocare, attraverso un’altalena di emozioni, con diverse situazioni del quotidiano. Si vuole raccontare in modo semplice ed intenso alcuni temi universali come il viaggio, l’amore, la paura ed il coraggio, tramite l’incontro di personaggi eccentrici e vivaci che però non mancano di sostanza e concretezza. Il gioco ed il ritmo sono alla base di tutto lo spettacolo insieme all’equivoco, l’imprevisto e la sorpresa. Un gioco tra attori, personaggi e pubblico che si pone come obiettivo principale quello di far sorridere ma anche di pensare.

SPETTACOLO VINCITORE DEL PREMIO “SPIRITO FRINGE” al Roma Fringe Festival 2020

▄ ▄ ▄ ▄ ▄
17 APRILE – ORE 21
Francesca Puglisi in
“CCÀ NISCIUNO È FISSO – L’era della precarietà”
testo e regia di Alessandra Faiella
con Francesca Puglisi

Un monologo esilarante sul tema della precarietà: il lavoro, la casa, l’amore visti attraverso gli occhi di una Francesca, giovane donna e attrice di teatro che racconta con umorismo partenopeo e autoironia la sua realtà quotidiana. Una spassosa autocritica che mira ad un rapporto di immediata empatia con il pubblico per un viaggio tragicomico attraverso vicende di ordinaria instabilità.

 

 

Prezzo Abbonamento: € 45,90 (44 € abbonamento + 1,90 € Commissioni web)